Scopriamo quali sono le offerte di Credem all’interno del comparto mutui

0
303
credem mutui

Scopriamo quali sono le offerte di Credem all’interno del comparto mutui

Credem, acronimo di Credito Emiliano, è un istituto di credito fondato a Reggio Emilia, che a oggi dispone di filiali in 16 regioni d’Italia.

Le offerte di Credem per quel che riguarda i mutui variano a seconda della finalità e del tasso richiesto: infatti a seconda che dobbiate acquistare la vostra prima casa, comprarne una seconda, oppure ristrutturare quella già i vostra proprietà, Credem vi consiglierà mutui in grado di soddisfare a pieno le vostre esigenze.

Ma vediamo di conoscere nel dettaglio i mutui targati Credem.

Mutuo a tasso fisso

Per quanto riguarda i mutui a tasso fisso, Credem offre una soluzione che copre fino al 50% del valore immobiliare, con una durata di massimo 20 anni e che si basa sulle oscillazioni del tasso IRS. In aggiunta a quest’ultimo, Credem applica uno spread pari allo 0,10%.

Le spese d’istruzione vi verranno infine addebitate solo alla stipula del mutuo.

Una soluzione di questo tipo risulta essere semplice e comoda per chi vuol dormire sonni tranquilli e pagare un rata sempre fissa per tutta la durata del finanziamento.

la formula “rata fissa durata variabile”: con questa formula i rincari dei prezzi del mercato non andranno ad incidere sull’importo delle rate, ma sulla durata del finanziamento;

Mutuo a tasso variabile protetto

Per quanto riguarda invece le soluzioni a tasso variabile, Credem offre mutui con i cosiddetto cap, ossia un tetto massimo d’interessi che, a prescindere dagli eventuali rialzi del mercato, fissa una percentuale che mette al riparo da eventuali aumenti.

La durata del mutuo varia da 5 a 30 anni e le rate possono essere mensili, trimestrali o semestrali.

Credem propone inoltre mutui a tasso variabile, ma che prevedono la possibilità di avere una rata d’importo fisso infatti la formula “rata fissa durata variabile” vi permette di beneficiare di tassi variabili, che incidono non sull’importo della rata bensì sulla durata complessiva del mutuo, la quale potrà variare a seconda delle fluttuazioni di mercato.

Varia il fisso e Multiswitch: per convertire il tasso a seconda delle esigenze

Per quanto riguarda invece le soluzioni convertibile, Credem ha pensato a Mutiswitch, un mutuo che permette per un totale di 3 volte di cambiare il tasso da variabile a fisso e viceversa per tutta la durata del finanziamento. In questo modo potrete beneficiare delle variazioni del mercato in modo semplice ed efficace.

La soluzione “varia il fisso” invece vi permette di selezionare inizialmente un tasso fisso, che potrete mantenere tale per 2, 3 o 5 anni.

Al termine del periodo deciderete per un’eventuale conversione in variabile, oppure porterete confermare la fissità del tasso.

Mutuo energia: per chi vuole investire nel fotovoltaico

Tra le offerte di Credem per quanto concerne i mutui per ristrutturazione segnaliamo infine Mutuo Energia, una soluzione che permette di investire in un impianto fotovoltaico ad uso domestico.

La quota di finanziamento può essere pari al 100% dell’investimento e il tasso può essere di natura fissa o variabile a seconda delle vostre esigenze Il tutto beneficiando degli incentivi fiscali e del risparmio energetico garantito dall’installazione di impianti fotovoltaici.